DIETA O SALUTE

La salute non è tutto, ma tutto senza la salute diventa niente.

Da Alberto Severini

“La salute non è tutto, ma tutto senza la salute diventa niente.”

Credo che questa filosofia sia sposata da più o meno 6-7 miliardi di persone nel mondo (quanti abitanti ha la terra?), e credo che queste 6-7 miliardi di vite umane sappiano anche che per stare in salute i pilastri cardine su cui fare riferimento sono…Che ve lo dico a fare.

“Mangia bene e fai attività fisica”, dicono tutti i dottori di tutti i 5 continenti.

Non che sia sbagliato, anzi, credo che siate tutti consapevoli che, a parole, bastano questi pochi e apparentemente banali ingredienti.

Pochi e banali, ma allora non si spiega il perchè oggi in Italia il 37% dei bambini e sovrappeso o obeso.

O meglio, si spiega, ma lo vedremo nei prossimi articoli.
Allora cosa facciamo?

Andiamo dalla nutrizionista, ci compila la scheda nutrizionale ad hoc per noi, fatta molto bene (è una professionista nel suo settore). Prima dei saluti ci dice “Ah, mi raccomando muoviti un pò”.

Magari il cliente di riferimento non ha mai fatto sport in vita sua e quindi non sa se per fare sport come Dio comanda occorra fare una passeggiata di 10 minuti ai 3 km orari o scalare l’Everest. Quindi, nel dubbio, non fa niente. O se lo fa, non lo fa con costanza.

Allora prende “solo” in mano quella scheda nutrizionale, la sua dieta, e inizia la scalata verso la sana alimentazione.

Si accorge che era più semplice scalare l’Everest.
Il 97% dei percorsi nutrizionali tradizionali non viene portato a termine.

Le persone sono motivate da quello che potrebbero diventare aggiustando quelle insane abitudini, ma allo stesso tempo molte di queste non sono disposte ad affrontare il percorso che le porterebbe ad essere la miglior versione di se stesse.

Scrivi dieta, e vengono i brividi a mezza popolazione.

La parola dieta, dal latino diaeta, a sua volta dal greco δίαιτα, dìaita, “stile di vita”, in particolar modo nei confronti dell’assunzione di cibo.

Ecco, stile di vita. Non salti mortali stressanti per un limitato periodo di tempo. Stile di vita, flusso, naturalezza. Consapevolezza inconscia.

Con queste brevi parole in cui abbiamo sdrammatizzato quello che è un concetto molto serio vogliamo farvi entrare in quello che a tutti gli effetti possiamo considerare un circolo virtuoso in cui le persone, tutte, e per tutte intendo anche chi non sa nemmeno i concetti basilari di una sana alimentazione, possano entrare in questo flusso positivo in cui mangiare meglio diventa un divertimento e uno sfoggio della propria creatività.

Perchè signori miei, non è vero che tutto ciò che fa bene è cattivo al gusto, ve lo dimostreremo tra l’altro con le nostre future ricette (provatele, sono proprio belle e buone).

Sarà un divertimento migliorare insieme le abitudini alimentari e confrontarci su quelli che sono i punti salienti di una sana alimentazione (che vedremo nei prossimi articoli), in cui parleremo degli zuccheri, dei micro e macro nutrienti e degli elementi essenziali per una corretta alimentazione.

Lo faremo in maniera semplice, divertente, creativa. Con l’unico intento di impattare positivamente sul tuo stile di vita.

Al prossimo articolo…

Alberto Severini

Shopping Basket

CI STAI GIÀ LASCIANDO?

TI OFFRIAMO UNO
SCONTO DEL 10%​

Solamente per oggi ti offriamo un codice di sconto del 10% solo per te!

Copia il codice 10IMPTRAINER e incollalo nella sezione “Have a coupon?” nella pagina dell’acquisto.