L’alimentazione che accelera l’invecchiamento

Vi saluto cari amici e amiche e ben ritrovati in un nuovo articolo. Oggi parleremo di cibi che ci invecchiano.

Da Teodor Tabarcea 

Vi saluto cari amici e amiche e ben ritrovati in un nuovo articolo. Oggi parleremo di cibi che ci invecchiano.

Chiunque dovrebbe aspettarsi cambiamenti fisici e mentali mentre invecchia, questi sono inevitabili e incontrollabili, ma la loro velocità può essere influenzata da alcuni fattori; ad esempio, consumare determinati alimenti o evitarne altri può accelerare il processo di invecchiamento. Secondo il dottor David Katz, la ragione è semplice: mangiamo troppi alimenti trasformati/processati.

“Sono spesso ricchi di calorie e poveri di sostanze nutritive, come la vitamina B12 e gli acidi grassi omega 3, quindi siamo carenti”, afferma Katz. Probabilmente sai già che è importante ridurre il più possibile il consumo di alimenti che contengono grassi saturi, poiché questi sono responsabili della comparsa di gravi problemi di salute; questi sono spesso mascherati da oli vegetali parzialmente idrogenati apparentemente innocui e sono spesso usati nella composizione di cibi cotti al forno.

Ecco perché è importante che tu legga l’etichetta dei prodotti che acquisti nei negozi. A volte sei costretto a prestare maggiore attenzione, perché alcuni produttori hanno iniziato a mettere gli oli vegetali nell’elenco principale dove i consumatori di solito non guardano.

Continueremo a vedere quali alimenti è bene evitare in modo da non invecchiare prima del previsto: ecco cosa devi evitare:

  • Zucchero: dolci e carboidrati raffinati aumentano i livelli di glucosio nel sangue che interferiscono con la naturale capacità di riparare lo strato di collagene ed elastina. Succhi e altre bevande zuccherate sono una fonte nascosta di zucchero.
  • Latticini: possono invecchiarti più velocemente; sebbene le persone siano diverse, alcuni di noi possono invecchiare più velocemente se mangiano prodotti lattiero-caseari, afferma l’esperta di nutrizione Amy Shapiro. La maggior parte degli adulti ha un certo grado di sensibilità al consumo di latte, quindi è importante prestare attenzione agli effetti collaterali che si verificano e adottare le misure necessarie; i prodotti lattiero-caseari possono causare reazioni allergiche cutanee, come eczema o psoriasi, la comparsa di una macchia rossastra e infiammata sulla pelle. Il consumo di prodotti lattiero-caseari può aggravare questi problemi della pelle; spesso dopo aver eliminato i latticini dalla dieta, questi problemi scompaiono, dicono i nutrizionisti (dipende dalla sensibilità di ognuno; nel prossimo articolo vedrai che se il tuo corpo tollera i latticini, ci sono anche prodotti che sono indispensabili per la nostra salute e giovinezza).
  • Grassi saturi: le diete ricche di grassi saturi aumentano il livello di infiammazione nel corpo, che invecchia la tua pelle. Fai anche molta attenzione a pancetta e salsicce; potresti essere abituato a mangiare pancetta e salsicce a colazione, ma questi alimenti sono ricchi di grassi saturi e grassi trans.

Il nutrizionista Paul Salter spiega cosa significa: quando mangiamo questi alimenti, il livello di colesterolo e grassi nel sangue è gravemente influenzato, contribuendo all’aumento di peso e all’infiammazione; sottoponi il tuo corpo e la tua pelle a un vero assalto. Le proteine ​​con un alto contenuto di grassi necessitano di più tempo, energia e risorse per essere digerite e assorbite, privando così il resto del corpo di risorse energetiche.

  • Alcol: molti studi dimostrano i benefici del bere vino rosso, grazie al resveratrolo contenuto, ma non devi perdere di vista il fatto che l’alcool ti disidrata lasciando la pelle asciutta e rugosa e il fegato rilascia radicali liberi mentre metabolizza l’alcol.
  • Sale: anche il sale in grandi quantità ti invecchia più velocemente. Consumato in quantità molto ridotte, il sale fa molto bene al corpo, ma se lo consumi in quantità eccessive può avere un impatto negativo sul tuo corpo, specialmente sulla pelle. Dopo una cena ricca di sodio, la mattina dopo ti svegli gonfio in faccia perché una grande quantità di sale provoca ritenzione idrica nel corpo; se, tuttavia, consumi troppo sale, devi bere molta acqua per contrastare gli effetti negativi che appaiono al mattino, a mezzogiorno noterai che eliminerai gran parte dell’acqua consumata.

Oggi hai visto quello che dovresti evitare per mantenerti giovane e in salute; ti ricordo che questo è soltanto un’introduzione del prossimo articolo, in cui sicuramente troverai conforto nel conoscere quali sono invece gli alimenti che sono benefici per la tua salute e giovinezza.

P.S: se lo noti, spesso e ovunque nelle controindicazioni al primo posto ci sta sempre lo zucchero… questo è davvero l’unico ingrediente che devi togliere necessariamente/obbligatoriamente dalla tua alimentazione, perché? Ne parlo in uno degli articoli precedenti, rimarrai sorpreso/a e capirai che nel mondo attuale è un nemico nascosto sempre pronto a farti un’imboscata. Leggi le etichette!

È stato bello accompagnarti in questa lettura breve ma decisa, ci vediamo nel prossimo articolo per il “miglioramento del tuo stile di vita”.

Ti auguro una buona giornata!

Dott. Teodor Tabarcea

Shopping Basket